Eventi anno 2017 - 2018 - Ente Parco Regionale dell Olivo di Venafro

Ente Parco dell'Olivo di Venafro logo
Storico Agricolo
SEGUICI
ENTE PARCO REGIONALE DELL'OLIVO DI VENAFRO
Paesaggio rurale storico d'Italia
(D.M. n. 6419 del 20.2.2018 – MIPAAF)
ENTE PARCO REGIONALE DELL'OLIVO DI VENAFRO
Logo Ente Parco
Storico Agricolo
SEGUICI
Paesaggio rurale storico d'Italia
(D.M. n. 6419 del 20.2.2018 – MIPAAF)
Vai ai contenuti

anno 2018

13 – 14 DICEMBRE – IL PROGETTO INTERREG CROSS BORDER OLIVE A TIRANA (ALBANIA)
Il 2 ° Comitato direttivo del progetto CROSS BORDER OLIVE Interreg Italia-Albania-Montenegro si è svolto a Tirana, in Albania, dal 13 al 14 dicembre 2018. Hanno partecipato per il Parco Emilio Pesino (Project Manager CBO), Benedetto Iannacone (Financial Manager CBO) e Luciano Bucci in qualità di stakeholder (Sindaco di Conca Casale).
Hanno partecipato al meeting i seguenti organismi: 1. Agricultural University of Tirana (LP), 2. CIHEAM - Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari (PP2), 3. Urban Research Institute Tirana (PP3), 4. Ente Parco Regionale Storico Agricolo dell'Olivo Di Venafro (PP4), 5. Comune di Bar (PP5) 6. Associazione per lo sviluppo sostenibile, la coltivazione regionale e l'olivicoltura VALDANOS (PP6).I principali risultati dell'incontro sono stati la presentazione della metodologia tecnica per i protocolli sulla mappatura e censimento degli oliveti secolari, il completamento della strategia di comunicazione. L'attività del progetto ha la supervisione del Lead Partner (Agricultural University of Tirana).


4 NOVEMBRE 2018 - CAMMINATA NAZIONALE TRA GLI OLIVI 2018
Rimandato a causa della pioggia, la manifestazione si è tenuta il 4 novembre con la scelta di un tracciato cittadino per analoghe condizioni metereologiche avverse. L'Evento nazionale promosso dall'Associazione nazionale Città dell'Olio si è sviluppato attraverso la visita al Castello Pandone e al Museo Winterline, luoghi intimamente legati al Parco e alla sua storia, per concludersi alla Palazzina Liberty, sede dell’Ente Parco e di una mostra dedicata all’olivicoltura storica. In questo contesto hanno avuto luogo “Voci dal Parco”, rievocazione in chiave moderna dei testi latini che omaggiano l’olio di Venafro, e degustazioni dell’olio nuovo. Un percorso di grande interesse che ha riscoperto attraverso angolature diverse, causa il maltempo, la storia dei luoghi del Parco e di Venafro. L'Ente Parco ringrazia l'Amministrazione comunale di Venafro ed in particolare l'Assessore Dario Ottaviano per la collaborazione alla riuscita dell'Evento. Un ringraziamento particolare a Irene Spada, Direttrice del Castello Pandone, all'Arch. Giovanni Iacovone e al Polo Museale del Molise, a Carmen D'antonino, di Memo Cantieri Culturali, guida al Castello, a Luciano Bucci e ai suoi collaboratori dell'Associazione Winterline, a Nicandro Biasiello e all'Associazione carabinieri in Congedo, a Carmine Passarelli del Comune di Venafro, a Gianni Di Chiaro dell'Associazione Dietro le Quinte, all'Azienda agricola Santoro-Mastrantuono per l'ottimo olio e per la degustazione e non certamente per ultimo a Francesco Tomasso di Olea Mediterranea, organizzatore dell'Evento per il Parco.


INAUGURATA LA PALAZZINA LIBERTY E LA NUOVA SEDE DEL PARCO
Il 5 maggio 2018 rimarrà una data storica per Venafro. Finalmente la Palazzina Liberty è stata riconsegnata alla comunità. Al suo interno la sede dell'Ente Parco e la mostra sull'olivicoltura venafrana. Ringraziamo il Sindaco Antonio Sorbo e l'Amministrazione comunale per aver concesso all'Ente una sede così prestigiosa.


Giornata della cultura del vino e dell’olio 2018
Giornata nazionale della Cultura del Vino e dell'Olio. Utilissima e bella manifestazione organizzata dall'AIS Molise, con il patrocinio anche del Parco. Un grazie anche alla nuova dirigente del Polomuseale Irene Spada che ha aperto il Castello a questo tipo di manifestazioni, comprensive anche di degustazioni e attività didattica su questi temi.


anno 2017

IL PARCO E L'AURINA DI VENAFRO PRESENTI A FICO
Ha aperto a Bologna il 15 novembre Fico Italy World, la Fabbrica italiana contadina nata per raccontare al mondo l’eccellenza agroalimentare del nostro paese. Arpae Emilia-Romagna ha collaborato alla realizzazione del Frutteto della biodiversità con piante e frutti antichi. Tra le 15 piante rappresentative del nostro Paese c'è anche la Licinia di Venafro. Ringraziamo la Regione Emilia Romagna.


Camminata tra gli olivi
Evento nazionale promosso dall'Associazione Nazionale Città dell'Olio
Pieno successo dell'evento organizzato dall'Ente Parco Regionale di Venafro e dal Comune di Venafro. Almeno 150 persone hanno partecipato all'escursione nel Parco che si è conclusa con la visita di alcuni monumenti e con il pranzo in Piazza Annunziata. L'Ente Parco ringrazia Francesco Tomasso (Associazione Olea Mediterranea) per l'organizzazione, le guide Carmen D'Antonino e Ferdinando Alterio, l'Azienda Agricola di Mario Rambaldi per il pranzo a base di farro e fagioli coltivati nel Parco, la Cooperativa Colonia Julia Venafrana per lo squisito olio e Luciano Bucci per la sua disponibilità. Molte le persone venute da fuori, tra queste Mika Takizawa dell'Associazione Olives Road, Antonio Marcianò della redazione di Cucina e Vini e la D.ssa Palma Esposito, esperta di analisi sensoriali dell'olio extravergine di oliva dell'UNICAS. La camminata è stata anche la conclusione di Venolea 2017 che ha visto il 14 ottobre, l'inaugurazione del Giardino degli Olivi Patriarchi, la presentazione del libro di Yuko Okuma "L'Olio di Oliva, oro verde del Mediterraneo" ed un convegno sull'Olivicoltura ambientale.
Il Presidente dell'Ente Emilio Pesino
Ente Parco Regionale Dell'Olivo di Venafro
Ente Parco dell'Olivo di Venafro logo
Palazzina Liberty - 86079 Venafro (IS
Copyright 2010 - 2018 Ente Parco Regionale dell'Olivo di venafro - Tutti i diritti riservati
SEGUICI
Regione Molise
Città di  Venafro
Città dell'Olio
Storico Agricolo
Paesaggio rurale storico d'Italia
(D.M. n. 6419 del 20.2.2018 – MIPAAF)
Torna ai contenuti