Viaggio Efraim – Haifa 2013 - Ente Parco Regionale dell'Olivo di Venafro

PARCO REGIONALE DELL'OLIVO DI VENAFRO

Storico Agricolo
Vai ai contenuti

Menu principale:

Viaggio Efraim – Haifa 2013

Eventi > 2013

VIAGGIO EFRAIM – HAIFA 2013

Nell’ambito del viaggio organizzato in Israele – Palestina dall’Associazione Coltiviamo la Pace di Firenze e che ha visto la partecipazione dell’Ente Parco, non poteva mancare la visita all’antico villaggio biblico di Efraim, teatro di un validissimo esempio di cooperazione. In questo luogo, dove sono stati ritrovati frantoi ipogei, l’olivicoltura risale all'VIII secolo avanti Cristo e i suoi olivi sono stati citati dal profeta Osea. A Taybeh, l’Associazione guidata dal Prof. Giovanni Gianfrate, ha realizzato un frantoio industriale ed altre strutture, in collaborazione con l'arcidiocesi di Firenze. Grazie all’intraprendenza di Don Raed Abusahlieh, Segretario generale della Caritas di Gerusalemme, è stata resa possibile la produzione di un prodotto di qualità, esportato anche in Francia e Austria. L’Ente Parco e l’Associazione Coltiviamo la Pace hanno così avviato la realizzazione di una rete di collaborazioni e gemellaggi tra i luoghi storici dell’olivicoltura mediterranea, tra i quali il Getsemani, finalizzata alla conservazione, alla valorizzazione e all’attuazione di progetti comuni. Taybeh – Efraim rappresenta il primo passo in questa direzione.
Gli incontri avuti dall’Ente Parco presso gli istituti di cultura italiana di Tel Aviv ed Haifa, hanno permesso di programmare ulteriori contatti ed iniziative con le realtà olivicole di un’area che assieme alla Siria, rappresenta l’inizio dell’olivicoltura mediterranea, mentre Venafro rappresenta l’inizio della commercializzazione nel mondo antico, grazie a Catone.
Le iniziative sopra riportate sono contestuali alle finalità della legge istitutiva del Parco Regionale, relative alla riaffermazione dell’identità storica dell’olivo di Venafro, necessario tramite per una commercializzazione di nicchia dell’olio di Venafro.
Conferma dell’eco positiva che sta avendo il Parco in contesti finora inesplorati, sarà il convegno organizzato nell’ambito dell’evento VENOLEA 2013, che vedrà la partecipazione di esperti di caratura internazionale, quali il Prof. Antonio Cimato del CNR Firenze, che presenterà i risultati dello studio effettuato sulla datazione e sul genoma degli olivi del Getsemani.

Ente Parco Regionale Dell'Olivo di Venafro
Storico Agricolo
Piazza Annunziata, Palazzo della Congrega - Venafro IS
Cell. 3388618979
Copyright 2010 - 2017 Ente Parco Regionale dell'Olivo di venafro - Tutti i diritti riservati
Torna ai contenuti | Torna al menu