Dintorni - Ente Parco Regionale dell'Olivo di Venafro

Dintorni

L'OASI LE MORTINE

(3 Km da Venafro)
Zona  umida tutelata grazie al WWF che l'ha  gestita fino al 2008. Estesi  boschi fluviali,  tra i meglio conservati in Italia, sono attraversati  dal Volturno che descrive isole fluviali rigogliose e frequentate da  varie specie di aironi.
(https://lnx.oasilemortine.it/)


 

IL PARCO DELLA MEMORIA STORICA  DI SAN PIETRO INFINE

(8 Km da Venafro)
Suggestivo borgo alle spalle di Venafro
dove  il tempo si è fermato ai tragici eventi del Secondo Conflitto Mondiale.  La battaglia di San Pietro fu resa famosa dal John Huston, grande  regista statunitense.

(www.comune.sanpietroinfine.ce.it)


IL PARCO REGIONALE DEL MATESE

(3-20 Km da Venafro)
Le propaggini del Parco campano arrivano sino alla Pianura di Venafro, includendo anche un tratto del Volturno.
(www.parks.it/matese ; www.parcoregionaledelmatese.it)


LA EX RISERVA BORBONICA DI TORCINO 

(8 Km da Venafro)
Famosa per le estese foreste frequentate dai Reali Borbone, l'area conserva ancor'oggi ambienti suggestivi.

LA CIPRESSETA DI FONTEGRECA 

(A 15 Km da Venafro)
Si tratta di una cipresseta spontanea di circa 70 ettari, esistente in zona almeno dal 1500.
Essa  rappresenta una delle cipressete spontanee di maggiore interesse del  bacino del Mediterraneo ed è meta di ricercatori botanici per la sua  rarità
(www.parks.it/matese ; www.parcoregionaledelmatese.it). 

CONCA CASALE 

(11 Km da Venafro)
Ameno  borgo limitrofo al Parco Regionale dell'Olivo, raggruppato su un  pianoro a 700 mt. di quota. Qui arriva l'antica mulattiera che  costituiva fino agli anni '50, l'unica comunicazione tra Venafro e Conca  Casale.

IL PARCO REGIONALE DI ROCCAMONFINA

(18 Km da Venafro)
Area vulcanica con rigogliosissimi castagneti, ricchi di piante secolari. 
Molto  interessante il sito paleontologico di Tora e Piccilli, dove sono  impresse, su una colata lavica, le più antiche orme umane ad oggi  conosciute, risalenti ad almeno 400.000 anni fa. (www.parcodiroccamonfina.it)

LE MAINARDE E L'ALTO VOLTURNO

(15 - 35 Km da Venafro)
L'Alto Volturno e le Mainarde rappresentano ambienti di grande interesse naturalistico e paesaggistico.
Nelle  foreste comprese dal 1990 nel Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise  è presente l'Orso bruno marsicano con una popolazione tra le più  consistenti in Italia.
(www.sanvincenzoavolturno.it www.parcoabruzzo.it )

Ente Parco Regionale Dell'Olivo di Venafro

Palazzina Liberty - 86079 Venafro (IS)

 Cell. 3388618979

info@pec.parcodellolivodivenafro.eu    info@parcodellolivodivenafro.eu

SEGUICI SU:

 

In questo sito utilizziamo i cookie per fini statistici, senza immagazzinare informazioni personali. Continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. Cosa sono i Cookies?
© 2019 Ente Parco Regionale dell'Olivo di Venafro. All Rights Reserved.

Please publish modules in offcanvas position.